Archivi categoria: curiosità

Kings of Camouflage

724obl

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in alieni, curiosità, natura

5 Ragioni scientifiche per cui potrebbe scoppiare un’apocalisse zombie

E’ stato scoperto recentemente che se si prova a lasciare un bambino in un cimitero di notte, darà di matto. Anche se gli lasci una pistola per proteggersi. Perchè? perchè a qualche livello istintivo, tutti gli umani sanno che è solo una questione di tempo prima che gli zombie si facciano vedere.  Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in curiosità, medicina, profezie, scienze e fisica

3-D printing con le api

dewars-3-b-printed-honeycomb-bottle-537x442

In onore del loro Highlander Honey whiskey, il brand di Scotch Dewar ha portato il 3-D printing a un altro livello. Ecco come: Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in curiosità, natura

Heracleion: la città egiziana ritrovata dopo 1200 anni sotto il mare

b4f3581e44

Heracleion è una città circondata di mistero, ingoiata dal Mar Mediterraneo e sepolta nella sabbia e nel fango per più di 1200 anni. Ma ora gli archeologi stanno dissotterrando i misteri dell’antica città, scoprendo meravigliosi reperti ottimamente conservati che raccontano la storia di un porto commerciale di un’affascinante era passata. Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in curiosità, misteri

La zecca che fa diventare vegetariani

Diventare vegetariani è considerata una scelta individuale che può essere effettuata per motivi etici, ambientali, salutistici o per un insieme di essi. Pare però che negli ultimi tempi negli Stati Uniti alcune persone siano state costrette ad eliminare la carne dal proprio piatto e a diventare vegetariani da un giorno all’altro a causa della puntura di una zecca, che genererebbe negli esseri umani una immediata allergia alla carneContinua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in curiosità, medicina, natura

La Isla de las Muñecas

Su un’isola dei canali di Xochimilco, vicino a Città del Messico, si trova uno dei luoghi più inquietanti che si possa visitare. L‘Isola delle Bambole non nasce come un luogo turistico, ma dalla lucida follia di un uomo, che ha creato negli anni questo macabro giardino circondandosi di bambole rotte, appendendole e impiccandole in ogni modo. E tutto in memoria di una bambina morta sul posto. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in curiosità

Ha mangiato 1360 chili di rocce negli ultimi 20 anni

Una donna 45enne rosicchia rocce da 20 anni, da allora ne ha mangiato più di 1.360 kg. Il peso medio di una megattera.
La donna sostiene che le rocce sono il suo ‘cibo preferito’, ma da quando si è sposata con il marito Jim, lo scorso anno, la sua abitudine è andata scemando. Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in curiosità

Pier Luigi Ighina: un genio sconosciuto

Pier Luigi Ighina era una di quelle persone proiettate nel futuro, troppo avanti per i suoi contemporanei, che non lo capivano e lo ignoravano. Fu  l’assistente di Guglielmo Marconi per anni, con lui lavorò al magnetismo e ne proseguì gli studi anche dopo la sua morte. Nel suo laboratorio all’interno dell’autodromo di Imola creava macchinari dalle capacità straordinarie, come controllare le nuvole, placare i terremoti, guarire le cellule e eliminare le radiazioni…
Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in curiosità, scienze e fisica

Padre Pio: il Santo Impostore

Le stigmate sono superficiali e presentano un alone del colore caratteristico della tintura di jodio. Capziosa e artifiziosa mi sembro’ la spiegazione della presenza nella cella (di padre Pio) di una bottiglia di acido fenico commerciale nero (ricorda il colore delle stigmate) che secondo il frate guardiano padre Pio verserebbe per attutire, a scopo di umilta’, il suo odore di santita’
Relazione del dott. Vincenzo Tangaro “Il Mattino”, Napoli, 30.06.1919.

Continua a leggere

63 commenti

Archiviato in curiosità, inganni

La vera storia di Madre Teresa

Da tempo alcuni giornalisti di rilievo nella stampa anglosassone, come Christopher Hitchens, hanno cominciato ad occuparsi sistematicamente delle ombre che emergono dietro alla fama della missionaria nota come Madre Teresa di Calcutta. Sono stati raccolti documenti, condotte inchieste, registrate testimonianze, eseguite indagini e più si scava nell’attività realmente svolta da Madre Teresa e più la missionaria appare come un personaggio ambiguo, bigotto, ipocrita, fondamentalista… qualsiasi cosa fosse Madre Teresa non era di certo quello che la maggior parte delle persone oggi crede. Continua a leggere

11 commenti

Archiviato in cose losche, curiosità