Archivi categoria: medicina

5 Ragioni scientifiche per cui potrebbe scoppiare un’apocalisse zombie

E’ stato scoperto recentemente che se si prova a lasciare un bambino in un cimitero di notte, darà di matto. Anche se gli lasci una pistola per proteggersi. Perchè? perchè a qualche livello istintivo, tutti gli umani sanno che è solo una questione di tempo prima che gli zombie si facciano vedere.  Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in curiosità, medicina, profezie, scienze e fisica

La cura proibita Rick Simpson e l’olio di Canapa contro le cellule cancerose

5081-RickSimpson“Voglio che la gente impari a curarsi da sola” è questa l’idea portata avanti da Rick Simpson abitante di una piccola cittadina vicino a Nova Scotia in Canada. L’interessante storia di questo personaggio comincia nel 1975 quando in un programma alla radio scopre che il Thc ha un forte potenziale nell’uccidere le cellule cancerogene. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in medicina, salute

Comunica con i medici dal coma: “Non soffro”

A mettere a punto una tecnica in grado di instaurare una sorta di dialogo con un paziente in coma è stato per primo Adrian Owen, neuroscienziato dell’Università di Cambridge, che nel 2010 la applicò con successo al cosiddetto “paziente 23”, un uomo da cinque anni in stato vegetativo dopo un grave incidente d’auto. Da allora, il dottor Owen ha cercato di applicare la tecnica ad altri pazienti per convincere la comunità scientifica, colpita ma non ancora del tutto convinta, della reale possibilità di utilizzare non solo scanner a imaging cerebrale ma anche più banali elettroencefalogrammi per comunicare con soggetti in coma. E adesso sembra essere arrivata una nuova importante conferma da un paziente canadese.  Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in medicina, ricerca

La zecca che fa diventare vegetariani

Diventare vegetariani è considerata una scelta individuale che può essere effettuata per motivi etici, ambientali, salutistici o per un insieme di essi. Pare però che negli ultimi tempi negli Stati Uniti alcune persone siano state costrette ad eliminare la carne dal proprio piatto e a diventare vegetariani da un giorno all’altro a causa della puntura di una zecca, che genererebbe negli esseri umani una immediata allergia alla carneContinua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in curiosità, medicina, natura

Esperimento mostra come l’acqua scaldata al microonde uccida le piante

Arielle Reynolds, una studentessa inglese delle superiori, ha studiato gli effetti che ha l’acqua scaldata al microonde per un progetto di scienze, con un semplice esperimento ripetibile da tutti, e con un risultato allarmante. Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in medicina, salute

Il cancro si curerebbe con il bicarbonato di sodio, un problema per le case farmaceutiche

Una buona notizia per tutti noi e una cattiva notizia per la case farmaceutiche. Il Dr. Mark Pagel della University of Arizona Cancer Center, riceverà 2 milioni di dollari dal National Institutes of Health per studiare l’efficacia della terapia personalizzata con bicarbonato di sodio per il trattamento del cancro al seno. Ecco il comunicato sul quale è scritto :”Il fondo da 2 milioni di dollari servirà a migliorare la misurazione sull’efficacia del bere bicarbonato di sodio nel curare il cancro al seno. E’ stato provato che bere bicarbonato di sodio riduce o elimina il diffondersi del cancro nel seno, nei polmoni, cervello ed ossa.”  Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in medicina, salute

World’s most scariest drug: “The Devil’s Breath”

Ryan Duffy di VICE è stato in Colombia per scoprire una strana e potente droga chiamata Scopolamina, conosciuta anche come “Il respiro del Diavolo” (Aliento del Diablo). E’ una sostanza così forte che toglie alla persona il libero arbitrio. I primi giorni di viaggio sono stati una serie sconvolgente ti spacciatori rimasti e incredibili storie spaventose sulla Scopolamina. Dopo aver incontrato qualche persona che aveva vissuto esperienze di persona, la storia ha preso una direzione molto più oscura di quanto potessimo immaginarci.

Per chi avesse letto il post sugli zombie, questa è la stessa sostanza citata al #4.

Lascia un commento

Archiviato in curiosità, medicina