Archivi del mese: maggio 2012

Focus sulle scie chimiche 2

Riporto un articolo che riassume bene la questione scie chimiche, fornendo anche motivazione e conseguenze di questo presunto progetto segreto. E per la par condicio trovate anche un articolo di ilmeteo.it che spiega perché i cospirazionisti si sbagliano.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in cose losche, salute

Terremoto in Emilia dovuto alle perforazioni e fracking


Il terremoto in Emilia è stato provocato dalle prospezioni geologiche condotte nel sottosuolo dove vengono fatte brillare delle cariche alla ricerca di idrocarburi. Il governo di Monti ha stipulato un accordo con multinazionali texane per queste prospezioni.

Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in cose losche, salute

KONY 2012: Propaganda di stato per la nuova generazione

Il video virale rivelazione KONY 2012 ha portato il mondo a conoscere il criminale di guerra africano Joseph Kony. Dietro questa giusta causa tuttavia, c’è un piano elaborato che è presentato nel video in modo molto manipolatorio. Cercheremo di guardare ai secondi fini di KONY 2012 e come usa la psicologia inversa non solo per giustificare un’operazione militare in Africa, ma per fare in modo che sia la gente a chiederlo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in cose losche

Dalai Lama: un altro mito della CIA


Tempo fa mi sono imbattuto in questo titolo: “Dalai Lama: un altro mito della CIA“. Incredibile, eh?
L’articolo è pubblicato sul blog nwo-truthresearch.blogspot.it e riporta una quantità esorbitante di immagini, articoli tradotti ed estratti da libri che sembrano far quadrare tutto il discorso. Ne riporterò solo una parte perché è davvero troppo lungo, ma invito chiunque volesse approfondire per curiosità o scetticismo a leggere l’articolo originale e i vari link contenuti in esso.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in cose losche, curiosità

World’s most scariest drug: “The Devil’s Breath”

Ryan Duffy di VICE è stato in Colombia per scoprire una strana e potente droga chiamata Scopolamina, conosciuta anche come “Il respiro del Diavolo” (Aliento del Diablo). E’ una sostanza così forte che toglie alla persona il libero arbitrio. I primi giorni di viaggio sono stati una serie sconvolgente ti spacciatori rimasti e incredibili storie spaventose sulla Scopolamina. Dopo aver incontrato qualche persona che aveva vissuto esperienze di persona, la storia ha preso una direzione molto più oscura di quanto potessimo immaginarci.

Per chi avesse letto il post sugli zombie, questa è la stessa sostanza citata al #4.

Lascia un commento

Archiviato in curiosità, medicina

7 Ragioni scientifiche per cui un’epidemia zombie fallirebbe (velocemente)

Facciamo finta per un attimo che gli zombie siano reali. Avete notato come molti film di zombie siano ambientati solo dopo che l’invasione fosse ben avviata? Nel tempo che ci si mette a riunire i superstiti, l’esercito e il governo sono già stati spazzati via e le strade non sono più sicure.

C’è una ragione se il film inizia a questo punto e non prima, ed è perché la prima parte, quella dove si va da uno zombie a milioni, non ha nessun senso. Se lasciaste entrare un pizzico di logica nelle storie di zombie, capireste che gli zombie sarebbero tutti ri-morti molto prima che possiate accendere il veicolo con motosega che avevate preparato. Perché?

Continua a leggere

186 commenti

Archiviato in curiosità, medicina, natura, profezie

5 Ragioni scientifiche per cui potrebbe scoppiare un’apocalisse zombie

E’ stato scoperto recentemente che se si prova a lasciare un bambino in un cimitero di notte, darà di matto. Anche se gli lasci una pistola per proteggersi. Perchè? perchè a qualche livello istintivo, tutti gli umani sanno che è solo una questione di tempo prima che gli zombie si facciano vedere.  Continua a leggere

20 commenti

Archiviato in curiosità, medicina, profezie, scienze e fisica

Scimpanzé elabora piani per assalire esseri umani. E si diverte nel farlo.

Le grandi scimmie si sono dimostrate dotate, in più un’occasione, di un’intelligenza straordinaria: possono creare e utilizzare utensili rudimentali, costruiscono bambole per i figli, e intrattengono complesse relazioni sociali.

1 Commento

Archiviato in curiosità, natura

Oregon Vortex: un’anomalia spazio temporale?

Nell’Oregon (USA), su una collina a sud ovest vicino a Gold Hill, c’è un’area circolare di circa 165 metri di diametro in cui si verificano strani fenomeni, diventata un’importante meta turistica sin da quando è stata aperta al pubblico nel 1930. Per esempio, in certi luoghi all’interno di questo “vortice”, le bussole si comportano in modo irregolare e la gente, in piedi, in posizione rilassata, può oscillare avanti e indietro con un intervallo di 22 secondi.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in misteri

Il più grande esperimento biologico mai compiuto

Ti sei mai chiesto quanto fanno davvero male i cellulari, il wi-fi e tutte le onde che ci irradiano ogni giorno? hai idea di quante siano? …vuoi davvero saperlo?

L’articolo di Arthur Firstenberg, un attivista che lotta proprio contro l’invasione delle onde magnetiche, fa chiarezza su quelli che sono i danni causati ogni giorno dalle apparecchiature elettromagnetiche.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in salute